Antipasti veloci e creativi: Torta di verdure grigliate

Una ricetta semplice, tante verdure grigliate e un tocco di fantasia. Una torta veg che riscuoterà gran successo.

Torta di verdure grigliate

Una ricetta sciuè sciuè, senza tanti fronzoli. L’occasione per consumare le ultime melanzane e zucchine di stagione. Uno strato dopo l’altro: zucchine, melanzane, zucca, peperoni, erbe aromatiche e scaglie di parmigiano. Accompagnate questa torta con dei crostini o con della pizza bianca, del salamino dolce e piccante e un buon bicchiere di vino.

 

Ingredienti per 4 persone

2 melanzane

4 peperoni

500 g di zucca

100 g di scaglie di parmigiano

olio d’oliva (almeno 2 cucchiai a persona)

erbe aromatiche: timo, rosmarino, origano, aglio, peperoncino

sale e pepe

Come fare la torta con le verdure grigliate

Preparate tutte le verdurine per la griglia. Fate fette non troppo spesse ma neanche troppo sottili. Prendete un barattolino e mettete le erbe aromatiche insieme all’olio (io uso i barattoli per la marmellata), riponete il barattolino vicino i fornelli, in modo che il calore possa far riscaldare l’olio, così che gli oli essenziali delle erbe aromatiche fuoriescono. Ora prendete uno stampo per torta, quelli a cerniera, mettete il primo strato di melanzane, condite con sale, pepe e l’olio (io utilizzo un pennello in silicone); continuate con le altre verdure e tra uno strato e l’altro mettete le scaglie di parmigiano.

Lasciate riposare la torta per almeno un’ora, prima di servirla, in modo che le verdure prendano la forma desiderata. Accompagnate con affettati vari, formaggi e focaccia. Non dimenticate un bel bicchiere di vino.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...