Muffin ai mirtilli free

Da diverso tempo mi dedico a ricette, sia dolce che salato, senza glutine, senza lattosio e vegane. Questo per una serie di vari motivi. Premetto che nella nostra alimentazione, mio marito e io cerchiamo sempre di rispettare alcuni principi semplici: utilizzo responsabile e sostenibile di alimenti animali; la ricerca di farine italiane, poco trattate preferibilmente macinate a pietra; la sperimentazione di farine diverse da quella 00, e quindi farine di castagne, segale, mandorle, farro, lenticchie e via dicendo. Un altro motivo che mi ha spinta a provare queste ricette “senza”, ma non senza sapore (anzi!), è l’aumento di intolleranze, soprattutto tra i miei amici. Tra questi il nostro caro Tommi, che da qualche tempo ha scoperto la sua intolleranza al lattosio, utilizzato praticamente quasi dappertutto. Per lui ho sperimentato un dolce vegano e sostenibile, i muffin ai mirtilli. Al suo interno non ci sono uova o latte o burro, ma solo olio vegetale; la farina 00 è stata sostituita da farina di riso, mandorle, castagne e fecola di patate.

I dolcetti hanno una buona consistenza e restano umidi all’interno, mentre i mirtilli regalano una marcia in più, dando quella nota acidula che spezza con il dolce delle varie farine. Ho provato a mettere in alcuni muffin gocce di cioccolato, ma preferisco quelli ai mirtilli (quelli con il cioccolato restano troppo asciutti).

A presto con un’altra ricetta “free”.

Ingredienti per 8/10 muffin

100 g di farina di riso

50 g di farina di castagne (se non l’avete aggiungete 50 g di farina di riso)

50 g di farina di mandorle

50 g di fecola di patate

80 g di zucchero integrale

vaniglia

buccia di limone

100 ml di olio di girasole o di mais

60 g di latte di riso o di avena o di mandorle (si può anche mettere della panna vegetale)

8 g d lievito per dolci

una confezione di mirtilli circa 100 g

Preriscaldare il forno a 180°. In una ciotola abbastanza capiente mescolate tutti gli ingredienti secchi, farine, zucchero buccia di limone e vaniglia. In una tazza mescolate il latte con l’olio. Unite i liquidi ai secchi, amalgamate con una spatola, mi raccomando non troppo, e unite i mirtilli. Aiutandovi con un cucchiaio o con un porzionatore per gelato, mettete l’impasto nei pirottini ed infornate per circa 20 minuti.

Per una calda merenda potete accompagnare questi dolcetti con una tisana, magari allo zenzero e mirtilli.

Un abbraccio a tutti voi

 

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. Sarah ha detto:

    Grazie! Hanno proprio un bell’aspetto!

    Mi piace

    1. lavandapeperina ha detto:

      Grazie Sarah, provali e fammi sapere che ne pensi. Un abbraccio

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...