Paccheri con asparagi e crema di mozzarella di bufala

Un primo piatto vegetariano, gustoso e facile da fare. Gli asparagi grandi protagonisti della stagione primaverile e la crema di mozzarella di bufala, avvolgono i paccheri per regalarvi momenti di vera bontà.

Paccheri con asparagi e crema di mozzarella di bufala

Con la bella stagione arrivano gli asparagi. Dalle mie parti, sul Gargano, la raccolta dell’asparago selvatico è una vera e propria professione! Ore e ore passate in mezzo alla pineta a raccogliere questi delicati steli, lunghi e sottili, sempre accompagnati da un bastone, strumento utile per allontanare i serpentelli che piano piano si stanno svegliando dal letargo.

La morte dell’asparago selvatico è nella frittata, piatto tipico delle scampagnate primaverili e del pranzo di pasquetta. Le ricette con questo ortaggio sono tante. Mia mamma, per esempio, li cucina spesso con la pasta, con il sugo e le uova sbattute, una sorta di carbonara in rosso… In pratica si fanno bollire gli asparagi, poi si cuoce la pasta nella stessa acqua, a parte si prepara un semplice sugo di pomodoro e poi si aggiunge l’uovo sbattuto con il pecorino, si scola la pasta con gli asparagi e si manteca tutto insieme!

Vivendo a Roma non mangio quasi mai gli asparagi selvatici, tranne quelli sott’olio che porto da giù. Tuttavia non disdegno minimamente quelli coltivati, più cicciottelli e meno amari, a patto che siano locali. E proprio con questi asparagi che ho preparato la ricetta di oggi.

Paccheri con asparagi e crema di mozzarella di bufala

Ingredienti per 4 persone 

400 g di paccheri

500 g di asparagi

200 g di mozzarella di bufala

carota, sedano e cipolla

  • Per prima cosa pulite gli asparagi: mettete in ammollo con acqua e bicarbonato, poi sciacquateli bene ed eliminate la parte del gambo più dura. Tagliate a rondelle gli asparagi e lasciate le punte integre.
  • In una padella mettete un soffritto di carota, sedano e cipolla e fate andare per qualche minuto. Aggiungete gli asparagi tagliati a rondelle e cuocete per 10/15 minuti, aggiungendo all’occorrenza dell’acqua calda.
  • Cuocete i paccheri (questo tipo di pasta ha una cottura molto lunga anche più di 20 minuti).
  • A questo punto aggiungete le punte degli asparagi nella padella e cuocete per altri 5 minutini, aiutandovi con l’acqua di cottura della pasta.
  • Prendete il bicchiere del frullatore ad immersione e sminuzzatevi dentro la mozzarella, aggiungete un cucchiaio di latte, un filo d’olio d’oliva, sale e e pepe, frullate il tutto per qualche secondo.
  • Scolate la pasta e ripassatela per qualche minuto nella padella con gli asparagi.
  • Nota: volendo potete rendere la pasta più cremosa frullando parte degli asparagi con un pochino di acqua di cottura della pasta.
  • Versate la pasta nei piatti e completate con un cucchiaio di crema di mozzarella.

Il piatto è pronto buon appetito!

Se vi piacciono gli asparagi provate anche:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...