Fagottini di crespelle ai funghi

Le crespelle, un classico che non tramonta mai. In questa ricetta si trasformano in fagottini, ripieni di ricotta e funghi

Crespelle ripiene di ricotta e funghi

Negli anni dell’adolescenza, ricordo decine di matrimoni dei parenti con lo stesso piatto ad ogni ricevimento: le crespelle. Quelle ai funghi, in particolare. Io le adoravo e ne mangiavo così tante da sentirmi male. Preparo spesso questo piatto, e cerco sempre di trovare ripieni diversi, ad esempio asparagi e gamberi, radicchio e  taleggio, le classiche con ricotta e spinaci, zucca e salsiccia, e via dicendo. Oggi vi presento il mio classico: le crespelle ai funghi. Ho variato un pochino la presentazione, servendole a fagottino, accompagnate da una salsa ai datterini.

Ingredienti per 2 persone

Per le crespelle

2 uova

100 g di farina

25 gr di burro fuso

250 ml di latte tiepido

sale fino

stampini monouso in alluminio o cocottine individuali

Per il ripieno

500 g di champignon

40 g di funghi porcini secchi

150 g di ricotta

1 burratina piccola

Per la salsa

400 ml di passata di datterini

soffritto misto

peperoncino

sale e pepe

Iniziamo a preparare le crespelle. Setacciate la farina. Sbattete le uova con il sale e poco latte e iniziate ad aggiungere poca farina per volta, poi il latte e alla fine il burro fuso tiepido.

Mescolate bene, prima di far riposare la pastella filtratela, poi copritela con della pellicola e riponetela in frigo per almeno trenta minuti. Intanto affettate i funghi e mettete a mollo i porcini in acqua tiepida. In una padella aggiungete un filo d’olio, aglio schiacciato e fate soffriggere, poi i funghi champignon e continuate a mescolare; strizzate e aggiungete i porcini. Fate cuocere per 15/20 minuti. Se necessario, aggiungete acqua o brodo caldo.

 

È il momento di cuocere le nostre crespelle; utilizzate la padella da crepes o una classica antiaderente con diametro di circa 20 centimetri, leggermente unta con olio di semi. La padella deve essere ben calda, solo allora potete mettere la pastella, distribuendola in modo omogeneo. Disponete le crespelle pronte su un piatto con della carta assorbente e continuate nella preparazione. Ora preriscaldiamo il forno a 180°. Mettiamo i funghi in una ciotola, aggiungiamo la ricotta e se vogliamo del parmigiano e del prezzemolo. Prendiamo le nostre cocottine e posizioniamo la crespella dove metteremo il ripieno, insieme a un bel pezzetto di burrata al centro. Richiudiamo a fagottino la crespella, se avete dell’erba cipollina potete utilizzarla per legare la sfoglia. Mettete in forno per qualche minuto, il tempo necessario a far sciogliere il ripieno. Intanto posizionate sul piatto una bella cucchiaiata di passata e appena le crespelle sono pronte mettetele sopra la salsa. Con le dosi della ricetta riuscite a realizzare 3 crespelle a persona.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...