Polpettine alla birra e chips di patate al forno

Bocconcini di carne cucinate in una birra saison e accompagnate da croccanti sfoglie di patate. Un piatto che farà felici tutti!

Polpette alla birra Saison e chips di patate a forno

Se avete avuto la fortuna di fare un viaggio in Belgio, sicuramente avrete avuto modo di assaggiare ottime birre artigianali e piatti spesso preparati con la birra. E sì, per i Belgi la birra è una cosa seria, tanto da essere iscritta al Patrimonio Immateriale dell’UNESCO. Quindi, se come me siete appassionati di birra di qualità sicuramente sognate di fare un viaggio in quei posti… In attesa di provare in Belgio birre e polpette vi anticipo una ricettina che sicuramente vi piacerà. Polpette cucinate nella birra, in questo caso una Saison, per restare a tema Belgio.

La Saison è uno stile tipico della Vallonia, in Belgio. Originariamente era una birra prodotta soprattutto nella stagione estiva, le donne portavano le birre ai mariti nei campi per dare sollievo durante le ore calde, quindi, parliamo di una birra della classe operaia. Oggi le saison sono disponibili tutto l’anno, spesso si utilizzano prodotti stagionali e legate al territorio, lo stile si è diffuso in tutti il mondo quindi potete acquistarle anche nei birrifici italiani. La birra che ho utilizzato nella ricetta è l’Ariccina del Birrificio Castelli Romani. Una Saison al Farro dal colore dorato chiaro, gradazione alcolica 5% vol e sentori di frutta a pasta bianca, fiori di sambuco, spezie e agrumi.

Ma andiamo alla ricetta e agli ingredienti

Polpette per 4 persone (abbondanti)- tempo di preparazione e cottura circa 1 ora- costo totale 12/13 euro

800 g di macinato misto (manzo suino)

1 uovo

3 fette di pane in cassetta

mezzo bicchiere di latte

100 g di parmigiano

1 cucchiaino di spezie miste (coriandolo, cumino, noce moscata, cannella, zenzero)

una manciatina di prezzemolo tritato

sale e pepe

Per la salsa

1 birra da 33 di saison

3 scalogni

1 mela

una noce di burro

salvia

brodo vegetale 500 ml circa

1 cucchiaio di miele

latte avanzato dall’ammollo del pane

Per le patate

500 g di patate

50 g di pane grattugiato

sale e pepe

50 g di parmigiano

olio d’oliva

Iniziamo a preparare le polpette. Mettete in una ciotola la carne macinata, aggiungere tutti gli ingredienti, quindi: l’uovo, il parmigiano il pane ammollato nel latte e strizzato, le spezie, il prezzemolo una spolverata di pepe e mezzo cucchiaino di sale. Lavorate il composto con le mani, poi prendete un cucchiaio e prelevate la carne (usate il cucchiaio come unità di misura così da avere le polpette uguali), modellate con le mani le palline e disponetele su un vassoio. In una padella mettete una noce di burro e un filo d’olio, passate le polpette nella farina e poi rosolatele nel burro, devono avere all’esterno una bella doratura ma non devono cuocere completamente. Preparate la salsa. In una pentola capiente, possibilmente bassa, mettete il burro, gli scalogni e le mele tagliate a pezzettini, fate rosolare e aggiungete la birra, continuate la cottura per una decina di minuti. Aggiungete il latte avanzato dall’ammollo del pane, il cucchiaio di miele e del brodo vegetale caldo (mettetene poco per volta perché alla fine la salsa deve essere densa e non liquida), riportate a bollore. Aggiungete le polpette e continuate la cottura.

Consiglio: prima di aggiungere le polpette nella salsa ho dato una frullata con il minipimer per addensarla.

Ora cuciniamo le patate

Sbucciate e tagliate a fettine sottili, circa 2 mm, le patate e mettetele in ammollo in acqua fredda. Prendete una teglia da forno, rivestitela con la carta forno leggermente unta con l’olio, adagiate le patate sopra la teglia, salate e aggiungete il pane grattugiato e il parmigiano, completate con l’olio e infornate nella parte centrale del forno mettendo il grill al massimo. Occorreranno circa 15 minuti.

Assemblate il piatto e accompagnatelo con la stessa birra utilizzata nella cottura. Buon appetito!

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...